PRESTAZIONI PROFESSIONALI (PLANETA)

Progettazione esecutiva degli interventi, Direzione Lavori e Coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione

IMPORTO LAVORI

1.014.823 €

COMMITTENTE DELL’OPERA

Chemtura Manufacturing Italy S.r.l. (oggi Lanxess Solutions Italy S.r.l.)

PERIODODI ESECUZIONE DELL’OPERA

2014 – 2015

Sito industriale attivo tra il 1994 e il 2013 sotto Chemtura, in precedenza sotto una società del gruppo ENI. Produzione di antiossidanti e additivi di vari tipi per l’industria della gomma.

 

Superficie del sito: 70.000 m2. L’intervento ha compreso:
– la rimozione preliminare di materiali e rifiuti vari, lo strip-out delle strutture edilizie, la bonifica dei materiali contenenti amianto e la rimozione delle coibentazioni
– la rimozione / demolizione delle tubazioni, delle varie strutture metalliche quali pipe rack, passerelle etc., dei serbatoi fuori terra e di tutte le strutture impiantistiche
– la demolizione degli edifici
– la demolizione della torre piezometrica
– la rimozione e demolizione dei serbatoi interrati presenti in sito
– la gestione dei rifiuti prodotti.

 

Elementi di complessità: demolizione della torre piezometrica in prossimità di un’area residenziale; varie strutture da preservare (barriere idrauliche, pozzi di monitoraggio); smontaggio e rimozione di strutture impiantistiche di grandi dimensioni, da reimpiegare fuori sito (demolizione selettiva); estesa bonifica amianto (flange e manufatti friabili).

 

Fasi specialistiche della progettazione esecutiva:

1. ricostruzione storica dei processi produttivi
2. rilievo delle strutture impiantistiche mediante laser scanner (caratterizzazione dimensionale)
3. mappatura della presenza di manufatti contenenti amianto (MCA) e fibre artificiali vetrose (FAV)
4. caratterizzazione chimico-fisica dei residui di processo ancora presenti nelle strutture e nei serbatoi di stoccaggio
5. valutazione del rischio chimico associato alle attività di bonifica delle strutture
6. definizione dei protocolli operativi di intervento

Demolizione della torre piezometrica mediante la tecnica per conci: installazione di un ponteggio intorno alla torre e posizionamento di una gru in prossimità; taglio progressivo da parte di operatori sul ponteggio, e posizionamento a terra delle parti tagliate / demolite mediante la gru; a terra, completamento della demolizione dei frammenti e deferrizzazione.

 

Prodotte e gestite in totale 12.300 tonnellate di rifiuti:

Sono stati inoltre smontati e recuperati più di 300 impianti/apparecchiature/serbatoi da reimpiegare fuori sito come tali.